Pagine

Translate

martedì 4 dicembre 2012

Libri... golosi





"C'era una volta, non tanto tempo fa, un Opossum che viveva nel bosco. Era un piccolo Opossum felice, sempre sorridente."













Sorridente e felice sempre questo Opossum. Felice per il sole, felice per la luna, felice per niente. Se ne sta appeso ad un ramo e sorride. Finchè un bel giorno, anzi un brutto giorno, un gruppo di signori lo vede e pensa che si tratti di un Opossum triste e per farlo tornare felice decide di portarlo in città, dove ne accadranno delle belle.
Un piccolo (forse l'unico difetto di questo libro, perché il formato non rende merito a questa storia intelligente) albo illustrato in bianco e nero che si può leggere anche ai bambini di 5 anni, ma che capiranno meglio i lettori che hanno iniziato la scuola primaria.
Frank Tashlin è stato uno dei primi cartoonist americani, ha lavorato per la Warner Bros e per la Walt Disney.


L'Opossum che invece no
Frank Tashlin
Donzelli Editore
2012
pp.67
da 5 anni

La ricetta golosa la trovate qui.

Nessun commento:

Posta un commento